L'ASSOCIAZIONE DEI RISTORANTI CANAVESANI FESTEGGIA VENT'ANNI

L’Associazione dei Ristoranti della Tradizione Canavesana, nata nel 1996 dall’idea di quattordici ristoratori festeggia venti anni di attività di promozione del Territorio Canavesano e delle sue eccellenze attraverso la valorizzazione dei piatti tipici e il recupero delle ricette scomparse o semplicemente cadute in disuso. Nel tempo il numero dei locali iniziali è cambiato fino ad arrivare agli attuali diciassette ma l’intento è sempre lo stesso la promozione del Territorio e della sua cultura enogastronomica anche grazie ad importanti eventi che vanno aldi là dei confini attuali. La celebrazione del ventennale dell’attività dell’Associazione Ristoranti della Tradizione Canavesana rappresenta quindi un importante traguardo che permette un primo bilancio dell’attività dell’Associazione e la presentazione dei progetti futuri, a partire dalla Cena di Gala Enogastronomica che si terrà il 5 luglio nella Sala Santa Marta di Ivrea e la realizzazione nei prossimi mesi di un volume che raccolga la nostra storia, le nostre conoscenze e le esperienze più importanti maturate in questi anni.
Nei suoi primi dieci anni di vita l’Associazione Ristoranti della Tradizione Canavesana si è profusa a sostegno dei giovani professionisti del settore sostenendo il Concorso Enogastronomico “Canavese in Tavola”, patrocinato da Regione Piemonte, Provincia e Camera di commercio di Torino, ATL Valli di Lanzo e Canavese e realizzato in collaborazione con l’Ascom di Torino. Il Concorso è rivolto a tutti i migliori studenti degli istituti alberghieri italiani e due francesi, chiamati ad impegnarsi nelle ricerche, nelle sperimentazioni e nella rielaborazione dei prodotti del territorio, ogni anno con un tema diverso. In premio al vincitore un master alla rinomata scuola di cucina Etoile di Sottomarina (Venezia).
Nell’ambito dei principali eventi gastronomici dell’autunno piemontese ricordiamo i nostri venti anni di partecipazione alla Grande Cena di Gala di apertura della Sagra del Cavolo Verza di Montaldo Dora, prodotto segnalato fra le eccellenze piemontesi da salvaguardare dal Paniere della Provincia di Torino, un’ulteriore conferma della storicità della cucina canavesana capace di recuperare le proprie radici e valorizzare prodotti offerti dall’agricoltura locale.
Nel 2012 L’Associazione è stata fra i protagonisti dei festeggiamenti per i cinque anni della riapertura della Reggia di Venaria mentre l’anno prima nel 2011 è stata chiamata dalla Camera di commercio e dell’Ascom torinese a rappresentare il Piemonte in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
Nel 2015 all’Expo di Milano, nell’ambito della settimana di Confcommercio Piemonte al China Corporate United Pavillon l’Associazione ha offerto ad un selezionato pubblico internazionale il meglio della produzione enogastronomica canavesana.
 
 
 

Data pubblicazione: 
Mercoledì, Giugno 22, 2016
Powered by